21° edizione di Riccione TTV Festival dal 9 all'11 novembre

"Take a walk on the wild side": è l'inquieta arte contemporanea interpretata da alcuni tra i maggiori innovatori del passato recente - Merce Cunningham, John Cage e Pina Bausch - il filo conduttore della 21° edizione di Riccione TTV Festival – Performing Arts on screen, appuntamento biennale con la manifestazione dedicata al complesso rapporto tra arte e tecnologia, ideato nel 1985 da Franco Quadri. Orgnizzato da Riccione Teatro e promosso da Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Rimini e Comune di Riccione, il TTV Festival propone da venerdì 9 novembre 2012 a domenica 11, tre giorni tra arte e multimedialità. Danza, teatro, video, fotografia e musica si fondono in un unicuum dando vita, attraverso conferenze, performance dal vivo, live musicali, ad uno spettacolo unico nel suo genere. Il clou della 21° edizione di Riccione TTV Festival sarà indubbiamente lo spettacolo esclusivo di Lutz Förster, maestro della danza contemporanea, così come l'omaggio di Wim Wenders e dei ballerini del Tanztheater alla grande Pina Bausch e il progetto musicale di Teho Teardo.

Programma

Ingresso libero tranne che per proiezione Pina 3D Venerdì 9 novembre Ore 20.30 -  Terrazza Riccione City Eye nel Palazzo dei Congressi Wilder Mann - Uomo selvaggio, progetto musicale live di Teho Teardo Ore 22 - Album Riccione di Pico Zangheri e Settimio Benedusi: anteprima con musica e visual a cura di Luckyassembler e Cocoricò Network. Sabato 10 novembre Rassegna di videodanza di Merce Cunningham Ore 18 - libreria Feltrinelli di Rimini Presentazione libro Enzo Moscato "Gli anni piccoli" Domenica 11 novembre Omaggio a Lutz Förster Ore 21 - Multiplex Cinepalace Riccione Proiezione di Pina 3D - Wim Wenders e i ballerini del Tanztheater ricordano Pina Bausch

Alberghi di Riccione Consigliati