Il Premio Ilaria Alpi compie 20 anni

Il mestiere del giornalista è un mestiere difficile quanto affascinante, che comporta però i suoi rischi legati alla specificità della propria professione. E fra i rischi professionali, bisogna mettere nel conto la perdita della propria vita, perché il giornalismo se vissuto intensamente si può considerare una “mission”, come è accaduto recentemente a Simone Camilli a Gaza.Sono passati 20 anni dall’omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, i due giornalisti italiani che sono stati uccisi a Mogadiscio 20 anni fa.A Riccione dal 3 al 6 settembre 2014 torna il premio Ilaria Alpi, una kermesse dedicata al giornalismo, all’impegno civile, alla ricerca della verità, per ricordare i due colleghi. Il premio istituito da 20 anni a Riccione, chiede al mondo verità e giustizia e che soprattutto che sia fatta piena luce sull’episodio che costò la vita ai due giornalisti del Tg3.Il premio, in programma a Riccione dal 3 al 6 settembre in diverse location (Villa Mussolini, Cinepalace e Palacongressi), attraverserà le problematiche principali che riguardano il presente, si soffermerà sulla ricerca della verità e si concluderà con la consegna di premi e riconoscimenti agli autori delle migliori inchieste televisive.L’edizione di quest’anno sarà una kermesse dedicata, attraverso la lettura dell’ attualità, alla ricerca della verità, con un incontro pubblico per fare il punto del percorso verso la desecretazione dei documenti annunciata in primavera dal presidente della camera Laura Boldrini.Nel palinsesto di quest’anno, ci sono mostre fotografiche, incontri con gli autori, workshop, spettacoli e dibattiti, che avrà il suo sbocco finale nella premiazione che avverrà sabato 6 settembre, degli autori delle miglior inchieste televisive.I Video che saranno scelti come i finalisti, saranno i veri protagonisti occupando un ampio spazio interno del programma e per la prima volta verranno proiettati dentro una sala cinematografica. Insomma il premio sarà un momento ricco di mostre, di incontri con gli autori, workshop, spettacoli, dibattiti, insomma siamo di fronte a un palinsesto articolato messo su grazie alla collaborazione e al fattivo contributo di Rai Radiotelevisione italiana. Mercoledì 3 settembre, ci sarà un’ anteprima con Lella Costa che ripercorrerà “le strade di Ilaria”.Protagonisti di questa edizione 2014, sono Laura Boldrini, Massimo Gramellini, Andrea Vianello, Sabrina Impacciatore, Aldo Nove, Bianca Berlinguer, Mario Calabresi, Benedetta Tobagi, Marco D’Amore, Barbara Serra.

Alberghi di Riccione Consigliati

Prossimi Eventi a Riccione