A Riccione il grande giornalismo d'inchiesta con il Premio Ilaria Alpi

Tre giorni dedicati al grande giornalismo d'inchiesta in memoria di chi, per fare informazione, diede anche la propria vita. Dal 6 all'8 settembre 2012 torna a Riccione per la 18° edizione il Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi, la manifestazione promossa dall’associazione Ilaria Alpi in memoria della reporter del Tg3 uccisa nel 1994 a Mogadiscio insieme all’operatore Miran Hrovatin. Il Premio coinvolgerà tutta la città, dal giardino di Villa Mussolini al PalaCongressi, dal Palazzo del Turismo al lungomare e piazzale Ceccarini, assegnando come ogni anno i suoi prestigiosi riconoscimenti ai reporter d'inchiesta. Un'occasione di riflessione e approfondimento su tematiche scottanti dell'attualità come la guerra in Siria e la crisi economica, ma anche del recente passato italiano come le stragi di stampo mafioso, con le migliori firme del giornalismo italiano e internazionale. Ma anche workshop di assoluto interesse come quello di Paul Moreira e Carlo Gubitosa, tanta cultura con la presentazione di libri, interviste e mostre fotografiche, e l'inedita presentazione della stagione televisiva alle porte con numerosi volti noti della tv nostrana. Tre giorni intensi per una 18° edizione del Premio Ilaria Alpi che trasformerà Riccione nell'ombelico del giornalismo nazionale.

Programma 18° edizione

GIOVEDI’ 6 SETTEMBRE Ore 10 Villa Mussolini - Breakfast news e commenti di Filippo Solibello, Marco Ardemagni e Cinzia Poli della squadra di Caterpillar AM. Colazione con i prodotti di Living Breakfast Ore 17.30 - spazio libri nel Salotto di Riccione 90 con la presentazione dell’ultimo romanzo di Walter Veltroni: L’Isola e le Rose. Ore 18.30 Villa Mussolini - taglio del nastro della mostra sulla rivoluzione in Libia del fotografo Fabio Bucciarelli, “L’odore della guerra”. Storie di Mafia di Letizia Battaglia Ore 19.30 - Saverio Lodato intervista il pm della Dda di Palermo Nino Di Matteo Ore 21.00 - “Ilaria Alpi perché”, lettura scenica del testo “Lo schifo” di Stefano Massini, con la partecipazione straordinaria di Isabella Ragonese Ore 23 - Diego Bianchi insieme ad Antonio Sofi sul palco in “Zoro on the beach”, video, interviste agli ospiti del Premio e satira sui fatti del giorno (anche venerdì alla stessa ora). VENERDI 7 SETTEMBRE Ore 10 Villa Mussolini - Breakfast news e commenti di Filippo Solibello, Marco Ardemagni e Cinzia Poli della squadra di Caterpillar AM. Colazione con i prodotti di Living Breakfast Ore 10 - workshop gratuito sul graphic journalism (dalla carta al multimedia) di Carlo Gubitosa di Mamma!, la prima rivista di giornalismo a fumetti Ore 17 - Roberto Scardova e Paolo Bolognesi parlano di due agosto con il libro “Stragi e Mandanti”; l’approfondimento sulla Siria con il ricordo di Gilles Jacquier e l’intervista di Vianello a Lucia Annunziata; Ore 21 Palacongressi- il dibattito su “La crisi allo specchio” con il ministro Barca, Bianca Berlinguer, Claudio Borghi, Fulvio Fammoni, Mimmo Calopresti e Corrado Formigli SABATO 8 SETTEMBRE Ore 9 Villa Mussolini - gratuito (in lingua inglese) sul giornalismo d’inchiesta europeo di Paul Moreira Ore 11 Piazzale Ceccarini -  conversazione con Nuccio Fava, Margherita Granbassi  e Marco di Liccio vice presidente dell’Auser sulle “Generazioni a confronto” ore 16.30 Palazzo del turismo - Paul Moreira si confronterà sul tema con Udo Gumpel della rete televisiva tedesca Ntv e i reporter Rai Ennio Remondino e Maurizio Torrealta  e Giorgio Zanchini Nella stessa occasione verrà presentato “Fai quel che devi, accada ciò che può”, un video omaggio a Roberto Morrione a cura di Piero Badaloni, montaggio di Nicola Berti. Ore 17.30 - Salotto di Riccione 90 - Attilio Bolzoni e il suo “Uomini Soli” dedicato a Falcone, Borsellino, Dalla Chiesa, La Torre Ore 19  Piazzale Ceccarini - A TV PER TV di Andrea Vianello con Serena Dandini Ore 21 Palacongressi - proclamazione vincitori della diciottesima edizione del Premio Ilaria Alpi

Alberghi di Riccione Consigliati

Prossimi Eventi a Riccione