Festa del Bagnino tra pesce e memoria storica

L'8 giugno 1864 fu una giornata infausta per la Costa Adriatica e in particolare la Riviera Romagnola nella zona del riminese, soprattutto per chi ne fu investito in prima persona, i bagnini. Una tempesta di violenza inaudita che, dalle ore 19, in poche ore cancellò interi stabilimenti balneari, rovinando e distruggendo hotel, abitazioni e ristoranti vicini alla spiaggia. Fatale il vento a 104,4 Km/h che sollevò un'onda distruttrice di 2 metri, un evento unico nel suo genere. Da qualche anno, i bagnini di Riccione commemorano quel giorno con la Festa del Bagnino. Mercoledì 12 Giugno 2013 dalle ore 20, nel piazzale del Porto, verranno offerti a tutti pesce alla griglia e vino con sottofondo musicale e fuochi d'artificio finali.

Alberghi di Riccione Consigliati